mercoledì 11 settembre 2013

“Capodimonte, La Collina Gentile a Napoli: percorsi smart da Foria a Capodimonte

* Percorsi tra Cultura e Spazi urbani
* Percorsi di Turismo sostenibile ed ecopercorsi
* Percorsi Interattivi e nuove tecnologie
* Percorsi di partecipazione attiva e sviluppo sostenibile

Il progetto prevede la Rigenerazione Urbana Sostenibile di un Territorio in chiave "Smart ","Intelligente": La Collina di Capodimonte appunto (da Foria a Capodimonte), che punti sull'innovazione, sulla ricerca, sulla valorizzazione del turismo, della cultura e del territorio con il coinvolgimento diretto dei cittadini e delle associazioni.
Il progetto verrà costruito,in progress, anche grazie all'ascolto, da qui all'autunno, di Associazioni, Organizzazioni sindacali, imprenditoriali e sociali in tutte le realtà del Territorio.
Ci saranno incontri nei luoghi di lavoro e nelle scuole e si andrà anche al confronto nei luoghi dove si esprime maggiormente la sofferenza e il disagio dei cittadini.
Il "Progetto Collina Gentile" nasce dalla partecipazione attiva dei cittadini e punta sulla valorizzazione, innovazione, sulla comunicazione, sulla mobilità sostenibile, sulle energie rinnovabili, sull'ambiente, sulla valorizzazione dei beni ambientali e culturali, sui progetti nel sociale e nel welfare(educazione, scuola, longevità attiva).
Si svolgeranno incontri e iniziative per apprezzare e valorizzare le risorse del Territorio.
Il "La Collina Gentile" potrebbe fornire l'occasione per creare nuove opportunità di lavoro per tanti giovani e tanti over 40-50 che soffrono la terribile condizione della disoccupazione.
Grazie anche a questo Progetto si vuol far contare di più il territorio compreso fra Via Foria e Capodimonte, troppo spesso dimenticato e abbandonato.

Il progetto è promosso da Legambiente Neapolis 2000

Comitato Organizzatore
Legambiente Neapolis 2000
Pro Loco Capodimonte
Associazione Celanapoli
Associazione Vergini Sanità
Associazione Via Nova

Forum della partecipazione: sarà il forum delle associazioni, gruppi e comitati aderenti e presenti sul territorio (presto sarà pubblicato tutto l'elenco delle associazioni)

Comitato Scientifico: Tecnici e professionisti che intendono collaborare con il progetto

La Comunità Istituzionale Sarà composta dalle Istituzioni che aderiscono all'idea progetto e collaborano per la sua realizzazione, nell'ambito delle propria mission istituzionale.

Nessun commento:

Posta un commento