giovedì 28 settembre 2017

A piedi a Capodimonte lungo gli itinerari della Collina Gentile tra Arte, Natura e Cultura


30 settembre – 15 ottobre 2017



Tre  week-end, dal 30 settembre al 15 ottobre, e 4 percorsi speciali a Napoli, tra arte, natura e cultura per scoprire o riscoprire, passeggiando, 'la collina gentile' di Capodimonte: da Piazza Museo a Capodimonte (porta piccola) attraverso il Corso Amedeo di Savoia(2,4 km 36 minuti); dalla stazione Museo della Metropolitana Linea 1 a Capodimonte risalendo Via Sant'Antonio a Porta Grande Capodimonte (1.9 Km 30 minuti); dalla ex Caserma Garibaldi in Via Foria a Capodimonte Porta Grande attraverso il Moiariello (2 km 31 minuti); da Via Michele Tenore a Capodimonte attraverso Sant'Eframo, la via dei ''prevetarielli'', Via Ponti Rossi (2,9 km 42 minuti).


L'iniziativa nasce dal “Laboratorio di turismo sostenibile Capodimonte e Municipalità 3”di cui fanno parte: l'Assessorato alla Cultura e al Turismo del Comune di Napoli, la Municipalità Stella San Carlo all'Arena, il Museo e Real Bosco di Capodimonte, il MANN, l’Osservatorio Astronomico di Capodimonte  e le Catacombe di San Gennaro.


Sette le Associazioni che hanno risposto all'appello della Municipalità che accompagneranno i partecipanti, turisti e cittadini a Capodimonte attraverso i “sentieri” del Moiariello, di Sant'Antonio a Capodimonte, dei “prevetarielli” o risalendo le scale della Principessa Jolanda e quelle di Santa Maria delle Grazie a Capodimonte.
Del resto Capodimonte non è così lontano partendo da Via Foria, a nord delle mura dell'antica città. Secondo Google Maps il tempo di percorrenza degli itinerari varia dai 30 ai 42 minuti, anche se per ammirare la bellezza e apprezzare la storia degli itinerari le passeggiate dureranno circa 2 ore.


PROGRAMMA DELLE PASSEGGIATE
Sabato 30 settembre
ore 9,30: Da via Michele Tenore a Capodimonte attraverso Sant’Eframo, la via dei “prevetarielli”, via Ponti Rossi
A cura dell'Associazione Matilde Serao
appuntamento Via Foria angolo Via Michele Tenore
contributo associativo
info e prenotazione obbligatoria 3398244975; 3409375444 – contributo associativo



ore 10:00: Dalla ex Caserma Garibaldi a Capodimonte attraverso il Moiariello
Quando Capodimonte non è soltanto la Reggia, una delle più importanti residenze borboniche, ma anche il parco con gli altri edifici d’interesse storico, i casini nobiliari, il belvedere del Moiariello con i suoi vicoli, sui quali svetta la misteriosa Torre del Palasciano. Storie di munacielli e belle mbriane, di fantasmi e presenze misteriose prenderanno vita lungo il percorso, in scenari suggestivi
a cura dell'Associazione ViviquartiereAppuntamento ingresso Caserma Garibaldi lungo Via Foria - Contributo associativo
percorso animato, prenotazione obbligatoria
Info e prenotazione obbligatoria:
3396304072 info@viviquartiere.com
ore 10:30:La strada verso la Reggia: il nuovo “corso” della storia
da Piazza Museo a Capodimonte attraverso il Corso Amedeo di Savoia
a cura dell'Associazione locu Iste
Appuntamento: angolo Museo Archeologico su Via Santa Teresa degli Scalzi – contributo associativo -
Info e prenotazione obbligatoria:
3472374210; locusisteinfo@gmail.com;
ore 16:00 percorso animato "la promenade douce"
a cura dell'Associazione Visionaria

info prenotazione obbligatoria e appuntamento 33892817797



Domenica 1 ottobre
ore 9:30: Dalla ex-caserma Garibaldi a Capodimonte attraverso il Moiariello
A cura dell'Associazione Matilde Serao
appuntamento ex Caserma Garibaldi Via Foria

contributo associativo - info e prenotazione obbligatoria 3398244975 - 3409375444.



ore 9,30: Da via Michele Tenore a Capodimonte attraverso Sant’Eframo, la via dei “prevetarielli”, via Ponti Rossi
Associazione Matilde Serao
appuntamento Via Foria angolo Via Michele Tenore
info e prenotazione obbligatoria 3398244975; 3409375444.



ore 10:00 e ore 16:00: "Alla scoperta dell’antico Borgo dei Vergini a Capodimonte risalendo Via S.Antonio a Capodimonte"
a cura dell'Associazione Mercatari
appuntamento fermata Metropolitana di Piazza Cavour - Contributo Associativo
Per info e prenotazione obbligatoria :338 7649647




ore 11:00: La Strada Del Re, Tra Arte,Storia, Sfogliatelle E Taralli…dai Vergini a Capodimonte risalendo Via Sant'Antonio a Capodimonte
Lungo il “Miglio Sacro”, dove un tempo Carlo di Borbone, papi e cardinali passavano in carrozza, per rendere omaggio a San Gennaro e per raggiungere la Reggia di Capodimonte, attraversando i meravigliosi borghi dei Vergini e della Sanità ed arrampicandosi sulla “sagliuta d’à scunocchia”. Palazzo dello Spagnolo, Palazzo Sanfelice, la casa di Totò, i costoni tufacei, la storia, gli aneddoti e la bellezza di questi luoghi, unitamente alla bontà degli assaggi gastronomici, vi lasceranno senza fiato e con la voglia di ritornarci.A cura dell'Associazione Viviquartiere - percorso animato e saporito,
Appuntamento alla stazione della metro di Piazza Cavour, linea 2 - Contributo associativo
Info e prenotazione obbligatoria: 
3396304072 info@viviquartiere.com



ore 16:00 percorso animato "la promenade douce"
a cura dell'Associazione Visionaria

info prenotazione obbligatoria e appuntamento 33892817797



Sabato 7ottobre 2017



ore 9,30: Da via Michele Tenore a Capodimonte attraverso Sant’Eframo, la via dei “prevetarielli”, via Ponti Rossi.
A cura dell'Associazione Matilde Serao
appuntamento Via Foria angolo Via Michele Tenore
contributo associativo
info e prenotazione obbligatoria 3398244975; 3409375444



ore 10:00:La Collina Gentile – Arte, Natura e Cultura da Via Foria a Capodimonte” 
Dall'ex caserma Garibaldi a Capodimonte attraverso il Moiariello
Passeggiata Consapevole - Meditazione camminata
Appuntamento ex caserma Garibaldi via Foria si procede verso via Giuseppe Piazzi, attraverso il Moiariello
a cura dell'Associaizone Liberamente

info e prenotazione obbligatoria 3316028301



ore 10:00 e 16:00:Da Piazza Museo a Capodimonte attraverso il Corso Amedeo di Savoia
a cura Associazione Mercadari
appuntamento Metropolitana Museo – Contributo Associativo
Per info e prenotazioni: Associazione Mercatari 338/7649647


ore 10:30: da Via Michele Tenore a Capodimonte attraverso Sant’Eframo, la via dei prevetarielli, via Ponti Rossi

Lungo gli antichi poderi di Santa Maria degli Angeli alle Croci e della salita dei “prevetarielli” a Sant’Eframo Vecchio
a cura dell'Associazione Locus Iste
Appuntamento Via Michele Tenore angolo Via Foria – contributo associativo
Info e prenotazione obbligatoria: 3472374210; locusisteinfo@gmail.com;



ore 16:00 Dalla Caserma Garibaldi a Capodimonte attraverso il Moiariello
 L’itinerario da Via Foria si inerpicarsi lungo la “Collina Gentile” di Capodimonte fino a raggiungere il bosco percorrendo le antiche scale del Moiariello, fra storie e leggende del luogo. 
Appuntamento ex Caserma Garibaldi (in Via Foria) contributo associativo
Prenotazione obbligatoria  3388408138 - plvesuvio@libero.it



Domenica 8 ottobre 2017



ore 9,30 Da via Michele Tenore a Capodimonte attraverso Sant’Eframo, la via dei “prevetarielli”, via Ponti Rossi.
A cura dell'Associazione Matilde Serao
appuntamento Via Foria angolo Via Michele Tenore
info e prenotazione obbligatoria 3398244975; 3409375444.



ore 10:00: dai Vergini alla Salita Capodimonte
la passeggiata del re - la strada verso la reggia
a cura dell'Associazione Locus Iste
Appuntamento: presso Porta San Gennaro – contributo associativo
Info e prenotazione obbligatoria: 3472374210; locusisteinfo@gmail.com


ore 10:30: Da Piazza Museo a Capodimonte attraverso il Corso Amedeo di Savoia
L’itinerario conduce attraverso un percorso pedonale lungo la Collina Gentile al Bosco di Capodimonte risalendo le scale della Principessa Jolanda per uno sguardo dall’alto su bellezza e paesaggio.
A cura diLegambiente Parco Letterario Vesuvio ONLUS
appuntamento ingresso Museo MANN – contributo associativo
Prenotazione obbligatoria al 3388408138 - plvesuvio@libero.it



ore 16:00 percorso animato "la promenade douce"
a cura dell'Associaizone Visionaria

info prenotazione obbligatoria e appuntamento 33892817797


sabato 14 ottobre



ore 10:00 – 16:00: Da Piazza Museo a Capodimonte attraverso il Corso Amedeo di Savoia
a cura Associazione Mercadari
appuntamento fermata Metropolitana Museo – Contributo Associativo
Per info e prenotazioni obbligatoria cell. 3387649647




domenica 15 ottobre

ore 10:00: La Strada Del Re, Tra Arte,Storia, Sfogliatelle e Taralli…Dai Vergini A Capodimonte Risalendo Via Sant'antonio A Capodimonte
Lungo il “Miglio Sacro”, dove un tempo Carlo di Borbone, papi e cardinali passavano in carrozza, per rendere omaggio a San Gennaro e per raggiungere la Reggia di Capodimonte, attraversando i meravigliosi borghi dei Vergini e della Sanità ed arrampicandosi sulla “sagliuta d’à scunocchia”. Palazzo dello Spagnolo, Palazzo Sanfelice, la casa di Totò, i costoni tufacei, la storia, gli aneddoti e la bellezza di questi luoghi, unitamente alla bontà degli assaggi gastronomici, vi lasceranno senza fiato e con la voglia di ritornarci.
Appuntamento alla stazione della metro di Piazza Cavour, linea 2 - Contributo associativo:
Per info e prenotazioni : 3396304072info@viviquartiere.com – Facebook: Viviquartiere



Nei tre week end è possibile aderire ad una ulteriore passeggiata guidata nel Parco e Real Bosco per ammirare le specie arboree nostrane ed esotiche. Inizio ore 14,30 - fine ore 16,30 con contributo associativo
appuntamento Porta Grande
info e prenotazione obbligatoria 3398244975; 3409375444.




giovedì 22 settembre 2016

A al Real Bosco di Capodimonte una tappa di Puliamo il Mondo


Legambiente: Quest'iniziativa vuole essere una testimonianza del positivo cambiamento che sta avvenendo nel Real Bosco Capodimonte sia nella gestione che nella fruizione.


Puliamo il Mondo, l’edizione italiana di “Clean up the World”, il più grande appuntamento di volontariato ambientale del mondo, domenica 25 settembre fa tappa Napoli anche a Capodimonte per rinsaldare con un gesto semplice il rapporto fra l’ambiente e i cittadini, tra le comunità e gli enti, tra le scuole e le famiglie.
Legambiente Parco Letterario Vesuvio ONLUS e il Museo e il Real Bosco di Capodimonte, con la collaborazione dell'Assessorato all'Ambiente del Comune di Napoli e la Municipalità 3 – Stella San Carlo, organizza una tappa di Puliamo il Mondo nel Real Bosco di Capodimonte, una giornata di iniziative e attività per la sensibilizzazione dei cittadini alla cura e al rispetto del bosco e degli spazi verdi presenti nello storico parco.
Il Bosco diventa per la città modello di accoglienza, partecipazione e integrazione. Sarà una giornata che coinvolgerà studenti, turisti, cittadini e frequentatori del parco, italiani e stranieri, in azioni di volontariato e cittadinanza attiva che li renderanno protagonisti di piccoli, grandi gesti di cura e attenzione per quello che rappresenta il più importante “polmone verde della città”, un luogo di forte identità per i napoletani e non solo.
Museo e Bosco aprono le porte alla città e diventano città per una giornata di impegno civico ma anche di scoperta e conoscenza del luogo, dove la cultura, la bellezza si fondono e si offrono alla libera fruizione nel segno della partecipazione e integrazione.
L’iniziativa si inserisce, inoltre, nelle giornate europee del patrimonio nel comune obiettivo di valorizzare i luoghi che rappresentano da sempre un’eredità culturale per le comunità che li abitano.
Si vuole promuovere la consapevolezza che anche il verde, il verde storico, il patrimonio naturalistico e ambientale di una città sono beni culturali da amare, rispettare e valorizzare perché costituiscono un’eredità culturale per tutti.
Puliamo il mondo: un'azione concreta ma anche di stimolo e di esempio per la riappropriazione e la cura di spazi pubblici come il Bosco di Capodimonte.
Mai come in questo momento cittadini associazioni e istituzioni collaborano per riflettere e migliorare sempre di più la fruizione di uno dei parchi più belli d'Italia e il territorio circostante ormai denominato da tutti “Collina Gentile” Hanno dichiarato Paola Silvi e Carmine Maturo del Circolo Parco Letterario Vesuvio di Legambiente.
Programma della giornata
Ore 10:30 Accoglienza al banchetto di Legambiente (Ingresso Porta Piccola, altezza scuderie):
  • distribuzione KIT ” Puliamo il Mondo” ai volontari per la pulizia che si svolgerà nei pressi degli ingressi “Porta grande” e” Porta piccola” e negli spazi antistanti il Museo;
  • distribuzione della piantina del Parco con Vademecum “per promuovere il rispetto del bosco e del parco”
Ore 11: 00 Visita guidata al verde storico e ad alcuni alberi monumentali del Parco a cura di giovani volontari esperti botanici
Ore 12:00 Incursione musicale della “Scalzabanda” e a seguire
Flash mob: “Abbracciamoci e Abbracciamo gli alberi” , tutti i volontari e i cittadini presenti si abbracceranno e saranno invitati ad abbracciare alcuni alberi in segno di amicizia e vero affetto per la natura e per il bosco.
Ore 13:30 Arrivederci a un nuovo appuntamento per il Bosco: Festa dell’Albero 2016!

La Manifestazione ha il Patrocinio del Comune di Napoli e della III Municipalità.
Aderiscono: L’Istituto Superiore Don Lorenzo Milani di Napoli, “La Scalzabanda,” “Insegnanti Senza Frontiere”, il Comitato Insieme per i Ponti Rossi, ANAPANA OEPA di Napoli.


Info: 3388408138 - 3494597997

giovedì 23 ottobre 2014

LA COLLINA GENTILE La Via dei Conventi

25 e 26 ottobre 2014
LA COLLINA GENTILE La Via dei Conventi
da Piazza Miracoli, Santa Maria degli Angeli alle Croci, Sant'Eframo Vecchio
Un solo asse viario sul quale si incrociano tre importanti conventi

Apertura Straordinaria del Chiostro di Santa Maria degli Angeli alle Croci
 presso il Dipartimento di Medicina Veterinaria e Produzioni Animali


Tekking Urbano e passeggiate lungo le pendici de “La Collina Gentile”, la collina di Capodimonte. Tra conventi, arte, chiostri, scale, vicoli, storia e aneddoti. L’appuntamento è per il prossimo w.e. di sabato 25 e domenica 26 ottobre dalle 10.00 alle 13.00 alla ricerca di Andrea Maliconico e Belisario Corenzio; le scale di Sofia Loren di ieri oggi e domani e il Vico Antonio de Curtis; le pregevoli colonne in granito provenienti dalla basilica di San Giorgio Maggiore e la piazza dedicata al vescovo Efebo, fino a Peter Pan nelll’Orto Botanico di Napoli.
La Collina Gentile è qualcosa di più di un semplice calendario di iniziative -  ha spiegato Carmine Maturo ideatore dell’iniziativa giunta alla sua IV edizione - è un progetto che sotto forma di eventi periodici mira a promuovere e sostenere l’attivismo civico, la qualità culturale del territorio e a sperimentare nuove forme di Partecipazione.
Ad accompagnare il tour di domenica fra scale e vicoli ci sarà una troupe della tivù francese France 2 interessata alle scale e ai vicoli di Napoli.

PROGRAMMA
LA COLLINA GENTILE La Via dei Conventi –  Piazza Miracoli, Santa Maria degli Angeli alle Croci, Sant'Eframo Vecchio 25 e 26 ottobre 2014

Sabato 25 e 26 ottobre ORE 10,00 - 13,00 Apertura straordinaria del Chiostro di Santa Maria degli Angeli alle Croci presso il Dipartimento di Medicina Veterinaria e Produzioni Animali con Mostra di gioielli del Maestro Orafo "Antonio Petacca" Le scale di Napoli a cura di Legambiente Neapolis 2000

Sabato 25 ottobre La Piazza Miracoli Associazione Via Nova – visita guidata a cura della prof.ssa Fara Caso appuntamento ore 10,30 via Foria Angolo Via Duomo informazioni cell. 339.8766733

Sabato 25 ottobre “CIBO E DINTORNI”: Archeologia e Nutrizione a confronto. A cura della Dr Patrizia Isita Presidente dell’associazione “L’Orto Consapevole” e Anna Abbate Archeologa del “Gruppo Archeologico Kyme”. Appuntamento Piazza Miracoli.

Domenica 26 ottobre 2014 fra scale, vicoli aneddoti lungo le pendici della collina gentile da Via Foria al Chiostro di Santa Maria degli Angeli alle Croci presso il Dipartimento di Medicina Veterinaria e Produzioni Animali - appuntamento ore 10,00 Via Foria (angolo Orto Botanico – Via Michele Tenore)
Legambiente/Neapolis 2000 cura di Carmine Maturo
info 349.45.97.997 legambiente.neapolis@gmail.com
Lungo il percorso, sulle scale di Via Giuseppe Piazzi,  nel corso della passeggiata, breve performance de Lo Sguardo che Trasforma Ieri, Oggi e Domani con Guido Liotti, Tiziana T'Irrito, Anita Pavone

A seguire ore ore 11,30 Visita Guidata della Professoressa Fara Caso de Il Chiostro di Santa Maria degli Angeli alle Croci  a cura di Legambiente/Neapolis 2000 e Associazone Via Nova. Cell. 339.8766733

Domenica 26 ottobre 2014 Il Convento e la Chiesa di Sant’Eframo vecchio ore 10,15 Piazza Sant’Eframo Contributo libero Per info e prenotazioni: locusisteinfo@gmail.com locusisteblog.wordpress.com Tel. 347.2374210

ORTO BOTANICO Con le ali di Peter da J. M. Barrie con Monica Costigliola, Valentina Carbonara, Alessandro Esposito, Adele Amato de Serpis e Raffaele Parisi costumi e scene Giovanna Napolitano drammaturgia e regia di Giovanna Facciolo sabato 25 e domenica 26 ottobre, ore 11,00 In volo con Peter Pan per attraversare l’Orto Botanico di Napoli che questa volta diventerà per noi l’Orto-che- non-c’è,“…dove si può rimanere bambini per sempre e divertirsi un sacco!” biglietto d’ingresso € 7,00 - prenotazione obbligatoria: 081 0330619 (ore 9,30 - 14)

martedì 18 marzo 2014

E' PRIMAVERA: LA COLLINA IN FIORE

Al via alla kermesse primaverile de La Collina Gentile
L'idea smart di Legambiente/Neapolis 2000 in collaborazione con III Municipalità Stella San Carlo all'Arena, la Pro Loco Capodimonte
e oltre 30 soggetti

La collina in fiore è la kermesse primaverile che animerà le strade e i luoghi
Triangolo della Cultura” (Museo Archeologico, Capodimonte, Orto Botanico)
dal marzo al giugno

Si parte venerdi' 14 marzo
greeters per la metrò dell’arte - stazione neapolis
visita gratuita alla fermata museo della metropolitana

Una no-stop di appuntamenti da marzo a giugno per una kermesse «smart» che vuole dare valore e protagonismo al «Triangolo della Cultura »: l'area fra il museo Archeologico, l'Orto Botanico Capodimonte. Il Coordinamento de La Collina Gentile l'ha chiamata «La Collina in fiore» la maxi-festa di primavera che allieterà le giornate e le serate della “primavera napoletana”, grazie al lavoro e la passione civica di tantissime associazioni e soggetti aderenti.
Il progetto La Collina Gentile – spiega Carmine Maturo - è un idea di ecoquartiere di grande importanza, tanto più in questo momento difficile per la nostra città, per capire la strada da seguire per battere la #crisi, chiamando a raccolta le migliori energie del territorio. Il progetto è qualcosa di più di un semplice calendario di iniziative è una vera e propria Mobilitazione Civica.
Si inzia venerdi' 14 marzo con la presentazione dei Greeters, cittadini che amano la propria città, animati dalla voglia di dimostrare che Napoli non merita la cattiva fama di metropoli inospitale con la visita gratuita alla fermata Museo della Metropolitana e si prosegue sabato 15 marzo con visita guidata a santa teresa degli scalzi. E poi con con visite e animazione al Paradisiello, al Moiariello, Santa Maria ai Monti, Sant'Eframo Vecchio, Vallone di San Rocco, luoghi di assoluta bellezza paesaggistica fino a spettacoli teatrali all'Orto Botanico, laboratori, performance, spettacoi itineranti, mostre di artisti e passeggiate, tante passeggiate che fanno bene al corpo e allo spirito. Il programma completo qui

La Collina Gentile è Una kermesse che aderisce alla settimana della bellezza di legambiente e arriva ad un progetto di Smart Quartiere, Ecoquartiere.

La Collina Gentile
è a cura Legambiente Neapolis 2000 e Pro Loco Capodimonte
con la collaborazione della III Municipalità Stella San Carlo all'Arena
Comitato promotore
Cittadinanzattiva Neapolis Oltre Le Mura, Gruppo Archeologico Kyme, Associazione culturale LADU laboratorio di degustazione urbana, Legambiente Neapolis 2000, Associazione Culturale L’Obiettivo, Associazione socio-culturale Locus Iste Luoghi e Memoria, L’Orto Consapevole, Associazione culturale Lo Sguardo che Trasforma, Luana Raia Artista, Associazione Miradois Onlus, Pro Loco Capodimonte e III, Municipalità, Associazione i Teatrini, Torre del Palasciano - La Torre di Rò, Associazione culturale Via Nova

Patrocinio - Morale
Regione Campania - Comune di Napoli

mercoledì 5 febbraio 2014

LA COLLINA GENTILE: INNAMORARSI di NAPOLI- ABBRACCIAMO I GIARDINI DI PIAZZA CAVOUR"


14 e 15 febbraio dalle ore 10.00 alle 13.30 in Piazza Cavour

Per SAN VALENTINO abbracciamo piazza Cavour con “LA COLLINA GENTILE: INNAMORARSI di NAPOLI- ABBRACCIAMO I GIARDINI DI PIAZZA CAVOUR"
La manifestazione si terrà nelle mattine del 14 e 15 febbraio dalle ore 10.00 alle 13.30 in Piazza Cavour per abbracciare i giardini della Piazza in segno di accoglienza, cura, valorizzazione e volontà di recupero del verde urbano dallo stato di abbandono.
Per risvegliare l’AMORE dei CITTADINI verso Napoli, i beni comuni ed in particolare i Giardini di Piazza Cavour, che svolgono il ruolo di collegamento in superficie tra le due metropolitane di Napoli, si regaleranno abbracci ai passanti, agli abitanti e ai visitatori.
La due giorni di abbracci per innamorarsi di Napoli a San Valentino offrirà momenti di partecipazione e cittadinanza-attiva.

Dalle 10.00 volontari “abbracciatori” all’uscita/entrata delle due Metro.

Alle 10.30 Visita gratuita alla stazione dell’arte fermata Museo linea 1 da parte delle guide-volontarie Metro Art/Legambiente Neapolis 2000.

Alle 11.30 e alle 12.30 ci saranno due momenti dedicati alla performance artistica di Teatro-danza "Gli amanti della panchina… un omaggio a Peynet e Le Fate" a cura de LO SGUARDO CHE TRASFORMA con Tiziana Tirrito Margherita Romeo Anita Pavone Guido Liotti Marta Michetti Giulio Fazio fisarmonica Maya Raggio Flauto adattamento testi Giuseppina Dell`Aria Regia Guido Liotti - Contributo Libero.

Attività di book-crossing amatoriale e letture di volontari, associazioni, cittadini.

banchetto“VIVERE LA COLLINA GENTILE” in collaborazione con la III Municipalità
CONTATTI: per info, dettagli e partecipare come volontari neapolisattiva@gmail.com tel.3294310601 Info e prenotazioni per la performance artistica tel. 3926866064 SITO EVENTO www.visitcapodimonte.com

Pro Loco Capodimonte III Municipalità, Legambiente Neapolis 2000, Cittadinanzattiva Neapolis OLTRELEMURA, Associazione Lo Sguardo che trasforma, con il Patrocinio e collaborazione della III Municipalità.
rientra nel programma "La Carovana della Collina Gentile

venerdì 17 gennaio 2014

La carovana della Collina Gentile al Cimitero delle fontanelle

Il Cimitero delle Fontanelle,ex cava di tufo, diventata nei secoli passati ossario delle vittime delle numerose epidemie che hanno colpito la città.
Luogo di singolare suggestione, scenario, in un recente passato, di folcloriche esternazioni del culto dei defunti da parte del popolo napoletano......

a cura di Associazione Via Nova
nell ambito della
CAROVANA DELLA COLLINA GENTILE

Visita Guidata a cura della Prof Fara Caso (Storica dell'arte)
Info e prenotazioni 3398766733- assvianova@libero.it

contributo associativo libero e volontario

Appuntamento
al Metro di Materdei (Piazza Scipione Ammirato)